FANDOM


Il comune di Pavia è il comune capoluogo di provincia della Provincia di Pavia.

Popolata da 68.280 abitanti, Pavia sorge vicino il fiume Ticino, a nord della confluenza di questo nel Po ed a 35 km a sud di Milano, affonda le sue origini all'epoca dei Romani, dai quali fu fondata con il nome di Ticinum.

GeografiaModifica

ClimaModifica

Il clima è tipico della Pianura Padana. L'inverno è freddo, con un alto tasso di umidità. L'estate è calda e afosa, talvolta interrota da forti temporali, che fanno diminuire temporaneamente le temperature. Durante le giornate molto fredde è molto frequente nebbia e gelo.

La primavera e l'autunno sono molto piovosi, con temperature molto variabili.

Luoghi d'interesseModifica

Ponte CopertoModifica

Per Approfondire: Ponte Coperto di Pavia

Il ponte coperto collega Pavia, sulla riva sinistra del Ticino, con Borgo Ticino, sulla riva destra. Borgo Ticino era la parte di Pavia esterna alle mura, che allora era collegata con il Ponte Coperto, ora conosciuto come Ponte Vecchio (1351-54). Il ponte originale fu bombardato dagli alleati, durante la II Guerra Mondiale. Nel dopoguerra fu costruita una copia del ponte originale, che attualmente collega Pavia con Borgo Ticino.

IdroscaloModifica

Per Approfondire: Idroscalo di Pavia

L'idroscalo di Pavia nasce il 1° aprile 1926, inaugurato da Benito Mussolini e aveva lo scopo di rifornire gli idrovolanti della linea Torino-Venezia-Trieste. Oggi l'idroscalo versa in condizioni di totale abbandono, nonostante numerosi progetti per il recupero.